Utilizzare acqua purificata per acquari di pesci freschi

Hai un grande acquario di pesci? Stai pensando di investire in uno? Se è così, c’è qualcosa che devi sapere sull’acqua dell’acquario. Molte persone hanno problemi a mantenere i serbatoi freschi con filtri obsoleti e componenti difettosi. Non solo diminuisce la qualità dell’acqua, rendendo il tuo bellissimo serbatoio sporco e sporco, ma anche pericoloso per il tuo pesce. Se hai problemi a mantenere l’acqua del tuo acquario pulita, o il tuo pesce vivo, potresti prendere in considerazione l’idea di installare un sistema di filtrazione del serbatoio migliore. Esistono due opzioni principali per la filtrazione del serbatoio, entrambe ugualmente efficaci nel mantenimento della qualità dell’acqua. Continua a leggere per conoscere entrambi i dispositivi e come aiutano a mantenere pulito il tuo acquario e il tuo pesce in buona salute.

Acqua di rubinetto

L’acqua del rubinetto contiene un carico di contaminanti, inclusi nitrati, fosfati, cloro, fluoro e un elenco di metalli pesanti (ad es. Magnesio, ferro, ecc.). Elementi come fosfato e nitrati causano un aumento della crescita delle alghe, ma sono anche molto tossici per i pesci. Anche i tubi di rame che trasportano l’acqua della tua casa possono lasciare tracce di metallo, che è anche mortale per la vita marina. Per invertire tutti questi problemi, devi semplicemente scegliere un sistema di filtraggio di qualità che funzioni per la tua casa e il tuo acquario. Le tue due migliori opzioni sono una depurazione ad osmosi inversa o filtri per l’acqua deionizzati.

Purificazione dell’osmosi inversa

L’osmosi inversa funziona bene per rimuovere le impurità tossiche presenti nell’acqua potabile. Rende l’acqua pulita, pura e gustosa. Questi sistemi sono POU o sistemi point of use, il che significa che possono essere installati ovunque con una fonte d’acqua. Sono progettati con una sottile membrana semi-permeabile. L’acqua preme contro questa membrana, che consente il passaggio regolare delle molecole d’acqua, ma filtra le principali fonti di contaminazione. In effetti, questo sistema è così efficace che filtra il 99% di tutti i contaminanti dell’acqua di rubinetto. Un sistema di osmosi inversa con protezione di pesci e serbatoi fornendo un ambiente sicuro e adatto.

Filtri per acqua deionizzati

Proprio come un sistema di osmosi inversa, i filtri per l’acqua deionizzati possono rimuovere i contaminanti dannosi dall’acqua potabile. Chiamati anche cartucce DI, questi filtri catturano eventuali contaminanti e metalli pesanti caricati elettrostaticamente. Poiché questi filtri non rimuovono quanto può un sistema RO, sono spesso usati in combinazione l’uno con l’altro come fase finale dell’osmosi inversa. Se utilizzati in questo modo, sono più efficaci e durano più a lungo.

Nota finale:

Tieni presente che questi sistemi non filtrano l’acqua del serbatoio; invece, filtrano l’acqua della casa prima di raggiungere il serbatoio. Sarà necessario utilizzare questi sistemi in combinazione con i sistemi di filtrazione dell’acquario supportati standard per risultati ottimali.